Per sviluppare il tema, la Scuola Primaria adotta il sussidio di Pastorale elaborato dal Movimento giovanile salesiano per l’anno 2016-2017, per i fanciulli “Maestro dove abiti? Con te o senza di te # non è la stessa cosa”.

Il sussidio è suddiviso in 6 tappe con tema ed obiettivi specifici:

Inizio anno – Ottobre/Novembre

Tema: Che cosa cercate?
Obiettivo: Avere o non avere un amico (come Gesù) # non è la stessa cosa!

Si cercherà di suscitare nei ragazzi il desiderio ad incontrare Gesù come vero amico e a scoprire il Suo amore nelle persone che li circondano.

Avvento/Natale – Dicembre

Tema : Troverete un bambino avvolto in fasce.
Obiettivo: Aspettare o volere tutto subito) # non è la stessa cosa!

Si prepareranno i ragazzi ad accogliere con semplicità Gesù Bambino.

Gennaio/Febbraio

Tema: Non voi avete scelto me, ma Io ho scelto voi.
Obiettivo: Dire “Si” o dire “No” # non è la stessa cosa!

Si guideranno i ragazzi a capire che l’amore della loro famiglia è espressione dell’amore di Dio e che, attraverso piccoli “Si” quotidiani, si risponde alla chiamata di Dio.

Quaresima – Marzo

Tema: Ritornate a me con tutto il cuore.
Obiettivo : Perdonare e non dimenticare # non è la stessa cosa!

Si solleciteranno i ragazzi ad imparare ad accettare il proprio ed altrui errore e a perdonare chi li circonda anche quando subiscono un torto.

Pasqua – Aprile

Tema: Non ardeva forse in noi il nostro cuore?
Obiettivo: Con o senza Gioia # non è la stessa cosa!

Si motiveranno i ragazzi ad incontrare il Signore Risorto e a manifestarne la gioia.

Maggio

Tema: Serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore.
Obiettivo: Ascoltare gli altri o sentirli # non è la stessa cosa!

Si porteranno i ragazzi a seguire l’esempio di Maria nel lodare Dio con la preghiera e la vita.

I fanciulli saranno accompagnati nel percorso dalle storie raccontate, che hanno come protagonisti un Cellulare (Cell) e un Tablet (Tab). Cell è un personaggio in ricerca, un pò insicuro, che grazie ai consigli e all’amicizia di Tab, scopre che la realtà può essere trasformata dalla presenza di Gesù.

Tipologie di formazione religiosa

  • Buongiorno settimanale della direttrice.;
  • Buongiorno quotidiano da parte dell’insegnante della prima ora.;
  • Momenti di preghiera.
    • Celebrazione di feste religiose;
    • Celebrazione di apertura dell’anno scolastico
    • Ottobre missionario
    • Preparazione alla Solennità dell’Immacolata
    • Tempo forte dell’Avvento
    • Natale
    • Festa di Don Bosco
    • Quaresima – Pasqua
    • Maggio: mese mariano
    • Festa del Grazie/ Maria Ausiliatrice (24 maggio)